Petizioni

   

 

L'attività iniziale del movimento è volta a raccogliere le firme per presentare petizioni specifiche ai leader dell'Unione europea e, quando opportuno, ai leader delle Corti europee.

Queste petizioni richiedono che il settore sociale partecipi ad alcune decisioni giudiziarie critiche, in tutti i paesi e nelle stesse corti europee.

I membri del movimento possono anche trasferire queste richieste ai membri del Pairlament europeo e al governo del loro paese, principalmente al presidente / primo ministro e al ministro della giustizia, nonché alla stampa.